Fattore comunità

Fattore Comunità – un progetto di ACLI Provinciali, coop., Educazione Progetto, coop., Solidarietà, coop., La Bottega e Unione Sportiva Acli – realizza un modello sperimentale di welfare comunitario basato sulla realizzazione di luoghi integrati in cui le famiglie possano ricevere servizi, supportarsi a vicenda e delegare compiti di cura al fine di riacquisire tempo/energie per assumere un ruolo di attore sociale e culturale del territorio.

 

In particolare, si realizzeranno:

  • un polo di prossimità (HUB o Agenzia locale di servizi integrati di welfare) per le famiglie in tema di cura (assistenza, domiciliarità, etc.) per il supporto alla quotidianità (pulizia, compagnia, trasporto, etc.);
  • laboratori di comunità e micro-eventi orientati ad attivare processi di capacitazione e di empowerment di gruppi di beneficiari fragili.

In questo modo saranno costruite reti durature e generative di prossimità, che alimenteranno le opportunità professionali (di impresa) offerte dall’HUB di servizi. Il progetto sarà gestito secondo un approccio di co-design, al fine di costruire luoghi in cui sia possibile alimentare nei soggetti locali l’immagine/rappresentazione di “rete territoriale di welfare comunitario” e attivare un ruolo attivo di cittadini e soggetti locali.

 

Il progetto si realizza nella zona sud di Torino, nella zona di confine tra le Circoscrizioni 2 e 8 e ha come cuore la zona di via Passo Buole/Via Nizza/stazione Lingotto/corso Giambone.

 

Un approccio multidimensionale che mira a creare circuiti virtuosi tra i bisogni delle famiglie e le potenzialità e le capacità delle comunità locali.

 

 

 

 

Nome progetto: FATTORE COMUNITÀ – Famiglie moltiplicatori di prossimità
Nome soggetto proponente: ACLI Provinciali di Torino, in partnership con Coop. Educazione Progetto, Coop. Solidarietà, Coop. La Bottega e Unione Sportiva Acli
Forma giuridica: Associazione di Promozione Sociale
Sede: Via Perrone, 3 bis – Torino
Sito web: https://fattorecomunita.it/
Facebook: 
Acli Torino